La Scimmia Urlatrice

Io urlo, tu leggi!

​LA TRAGEDIA EROTICA DI FEDRA

Illusione e rifiuto dell’amore della figlia di Minosse e Pasifae

La Fedra rappresenta la tragedia erotica di una famiglia mitologica: da Pasifae ad Arianna a Fedra, che sopporta l’odio e la persecuzione di Venere la spietata dea dell’amore.

Eros appare in una luce tenebrosa, la sorte di Fedra è quella della figlia del sole vittima della notte e dell’infatuazione per Ippolito, quest’ultimo ormai poco raggiante ed atroce, dalla nera e cupa luce a discapito del suo innalzarsi splendente verso il sole.

Fedra è stremata, odia e ripugna tutte le luci scivolando in un limbo di frustrazione, follia e vergogna, scopre cosa significhi la desolazione, il furore e l’autolesionismo; lei non cadrà più nell’amore.

La storia è un vero tabù, un frutto della passione proibito dal quale se ne spoglia di ogni divieto morale e sociale senza rimorsi, ovvero la tragedia di uno scandalo liberatorio tanto quanto inarrestabile.
 
        Daniele Flenghi

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on November 11, 2016 by in Arte, Cultura, Storia and tagged , , , , , , , , , .
%d bloggers like this: