La Scimmia Urlatrice

Io urlo, tu leggi!

​LA LUCE GUIDA DI CRISTOFORO COLOMBO

Scie luminose utilizzate dagli antichi navigatori per raggiungere le coste

Le luci guida sono le suddette scie astronomiche che si accendono in un medesimo punto di cielo percorrendo una rotta stabilita da est ad ovest del nostro sistema solare.

Fin dall’antichità sono state riferimento per marinai ed esploratori, una vera pista da seguire per i navigatori di mezzo pianeta intenti a raggiungere coste lontane.

Lo stesso Cristoforo Colombo e la sua ciurma ne furono protagonisti: proprio mentre tra i suoi uomini iniziava a serpeggiare la disperazione e i più pensavano non avrebbero mai rivisto la terra, apparve la luce che solcò il firmamento.

Era la stella guida che annunciava la vicinanza del nuovo mondo.

Nessuno, a parte Colombo e pochi intimi, vide inizialmente la luce, ma il giorno dopo la vedetta della Pinta, Rodrigo de Triana, lanciò il grido tanto atteso: “Terra!”.

Era la costa del continente americano, l’occidente illuminato dalla scia in una notte d’ottobre.
        

           Daniele Flenghi

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on November 1, 2016 by in Cultura, Curiosità, Storia and tagged , , , , , , , , .
%d bloggers like this: