La Scimmia Urlatrice

Io urlo, tu leggi!

Gerico 12.000 anni di storia

Senza titolo-2

Situata nelle vicinanze del fiume Giordano, a 30km ad est di Gerusalemme, Gerico è considerata una delle città più antiche al mondo.

Difficile stabilire quando la mitica città sia stata fondata, ma ci sono delle scoperte che farebbero risalire la nascita di Gerico ad 8000 anni prima della nascita di Cristo infatti esisterebbero almeno tre distinti insediamenti sono esistiti in prossimità della collocazione attuale. Si tratta di una posizione ottimale, sia per la disponibilità di acqua, sia per la sua collocazione sulle rotte carovaniere est-ovest che passano a nord del Mar Morto. I primi insediamenti costruiti in mattoni e fango ospitavano circa 1.000 persone.

Già un’importante città della regione canaanea in età antica, raggiunse la sua maggiore estensione tra il 1700 ed il 1550 a.C. Nel 1250 a.C. la città fu presa dal condottiero Giosuè, successore di Mosè. Successivamente, verso il 1000 a.C., entrò a far parte del Regno di Giuda e Israele di SaulDavide e Salomone. Di qui passarono gli Assiri nel 722 a.C., i Babilonesi di NabuccodonosorII nel 587 a.C., i Medi, i Persiani di Ciro il Grande, i greci di Alessandro Magno, gli egiziani di Tolomeo, i Seleucidi ed infine Roma.

Con la caduta di Roma Gerico si trovò sotto il dominio degli omayyadi. Sotto il decimo califfo della dinastia, Hisham ibn ‘Abd al-Malik (691 – 743), fu iniziato il sontuoso Palazzo di Hisham, con due moschee, un sito termale, cortili con fontane. Poco dopo la fine della sua costruzione, nel 747, il palazzo fu parzialmente distrutto da un terremoto ed ora le rovine del complesso fanno parte del sito archeologico di Gerico.

più recentemente la città fu conquistata dallo Stato di Israele durante la Guerra dei Sei Giorni nel1967. Nel 1994 fu la prima città a passare sotto il controllo dell’Autorità Palestinese secondo gli accordi di Oslo. Dopo una nuova occupazione israeliana è nuovamente tornata sotto il controllo palestinese nel marzo del 2005. Oggi è una città della Cisgiordania con una popolazione di circa 18 000 abitanti ed esendo a circa 240m al di sotto del livello del mare, è il più basso sito permanentemente abitato della Terra.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Information

This entry was posted on January 4, 2016 by in Archeologia and tagged , , , , , , , .
%d bloggers like this: