La Scimmia Urlatrice

Io urlo, tu leggi!

Sainte-Chapelle: una perla nel cuore di Parigi

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

Questa splendida cappella, uno dei più bei capolavori gotici di Parigi, è nascosta tra le mura del Palais de Justice nel quartiere di Île de la Cité.

La costruzione della cappella, iniziata nel 1241 per volontà del re Luigi IX, venne ultimata il 26 aprile 1248. La sua funzione principale doveva essere quella di cappella reale e reliquario: la collezione privata del re infatti comprendeva anche la Santa Corona (portata nella capitale nel XIII sec. , si dice essere la corona di spine posta sul capo di Gesù prima della crocifissione), attualmente conservata nel tesoro di Notre-Dame.

Durante la Rivoluzione il palazzo assunse il ruolo di ufficio amministrativo: le sue bellissime finestre venne oscurate da imponenti schedari che, tuttavia, riuscirono a salvarle da atti di vandalismo.

La struttura è divisa in due cappelle, inferiore e superiore. Nella cappella inferiore troviamo tre navate. Il ricco sistema pittorico, restaurato nel XIX secolo, ha la funzione di decorazione dei vari elementi architettonici. Le volte a crociera, su sfondo blu, trapuntato di gigli dorati, richiamano l’emblema reale francese.

64299030_53c15f442e_z

La cappella superiore è invece un fulgido esempio di gotico fiammeggiante (pareti slanciate e altissime). Diversamente dalla parte inferiore, troviamo un’unica navata con volte a crociera. Ciò che risalta agli occhi del visitatore è la ricchezza delle decorazioni delle vetrate policrome, che seguono un percorso narrativo tratto dall’Antico Testamento.

Nonostante negli archivi non sia presente il nome del costruttore del palazzo, la tradizione vuole che il progetto e la realizzazione appartenga a Pierre de Montreuil, già autore del nuovo coro della Chiesa di Saint Denis, del completamento della facciata di Notre Dame e che, morto nel 1267, ebbe sepoltura nella cappella della Vergine dell’Abbazia di Saint Germain des Prés, che egli stesso costruì.

La Saint Chapelle divenne monumento storico nazionale nel 1862

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: